Email marketing e la legge sulla privacy

Data di pubblicazione: 26-6-2014

Email marketing e la legge sulla privacy - EMT Blog best practice e consigli sul direct email marketing

Le azioni di email marketing sono legate alla normativa sulla privacy che impone una serie di norme restrittive. L’invio di email promozionali è sottoposto a:

Codice del Consumo (Dlgs 2005 n. 206)

Codice in materia di dati personali (Dlgs 2003 n. 196)

Cosa esprimono tali norme? È vietato inviare messaggi di posta elettronica a contenuto commerciale a potenziali clienti previo il loro consenso. Le sanzioni previste per chi contravviene sono correlate sia al codice civile sia a quello penale.

Quando si parla di normativa sulla privacy bisogna saper distinguere l’“informativa sulla privacy” dal “consenso” che occorre per inviare comunicazioni di carattere commerciale:

• informativa sulla privacy: nel momento in cui si inizia a trattare un dato personale, come l’indirizzo email, indipendentemente dal fatto di inviare o meno informazioni di carattere commerciale, occorre inviare l’informativa sul trattamento dei dati personali;

• consenso: per poter inviare email a sfondo commerciale occorre ottenere il consenso per iscritto, si deve avere una traccia scritta della richiesta e del consenso ricevuto. La traccia può essere l’anagrafica proveniente da una form presente sul sito aziendale, un vero e proprio documento firmato o una semplice annotazione che testimoni che il consenso è stato richiesto e rilasciato verbalmente al telefono o dal vivo.

Recuperare un indirizzo da internet o da elenchi pubblici o liste legittimamente acquistate non ne consente l’utilizzo per scopi promozionali e non giustifica il mancato invio dell’informativa sulla privacy e la richiesta del consenso.

 

Nel campo B2B la normativa consente tuttavia:

• di inviare ai propri clienti messaggi di carattere commerciali attinenti a prodotti o servizi analoghi a quelli precedentemente venduti;

• di inviare una comunicazione via email in cui viene chiesto il consenso a inviare materiale pubblicitario, ma senza che la stessa stessa contenga dettagli sui prezzi di prodotti/servizi e immagini relative alla promozione o spot pubblicitari.

Please follow and like us: