Come creare email memorabili e che vengano condivise

Data di pubblicazione: 30-1-2016

Come creare email memorabili e che vengano condivise - EMT Blog best practice e consigli sul direct email marketingQuand’è stata l’ultima volta che avete ricevuto un’email che vi ha fatto sorridere, rotolare giù dalla sedia o pensare? Quando ve ne è piaciuta una così tanto da inoltrarla a un collega o a un amico? Sono episodi molto rari: i clienti, di solito, considerano l’email promozionale come qualcosa da dimenticare, su cui passare oltre.

Le email memorabili sono veramente poche, e il fatto che siano tali è legato al numero di condivisioni che ricevono, soprattutto sui social network. Una delle ragioni di questa mancanza? La mancata esperienza via mobile: solo pochissimi brand usano tecniche di mobile-friendly design.
A fronte di questa analisi i cui suggerimenti potrebbero incentivare la vostra attività, ecco qui alcuni consigli su come creare un’email che sappia essere memorabile per i vostri clienti:
– “download now”, così semplice, così immediato: focalizzate l’attenzione del vostro lettore su un singolo messaggio di call to action per ciascuna email
– Fate in modo che il design delle vostre email sia semplice, leggibile al primo colpo d’occhio da qualsiasi device
– Segmentate i vostri messaggi, puntate dritti al cliente!
– Nella stessa direzione, personalizzate, aggiungete contenuti dinamici e consigli esclusivamente individuali per il vostro cliente
– Includete un evidente call to action oppure, meglio, un bottone di condivisione dell’email

Please follow and like us: