Come costruire una efficace pagina di Unsubscribe

Data di pubblicazione: 28-2-2016

Come costruire una efficace pagina di Unsubscribe - EMT Blog best practice e consigli sul direct email marketingUna pagina per disiscriversi dalla vostra lista di contatti è obbligatoria per legge. L’utente infatti deve poter sempre avere la facoltà di togliersi dalla vostra mailing list.

Ecco qualche suggerimento per una buona pagina di Unsuscribe

– Innanzitutto un utente non capiterà su questa pagina per caso, ma perchè vuole davvero cancellarsi, quindi evitate di render loro difficile questa operazione, perchè l’unica cosa che otterrete sarà avere una pessima reputazione presso di loro (e il passaparola viaggia sempre molto veloce)

– Evitate allora di: nascondere gli unsuscribe buttons, di proporre loro dei campi da compilare obbligatori, di richiedere login e password o di cercare di ingannarli per farli registrare alla lista di email nuovamente.

– Un buon modo per lasciare una buona impressione di voi e del vostro brand è, oltre al rispetto per la loro decisione, creare una pagina di Unsuscribe che sia emozionale, meglio se scherzosa.

Cercare di ricavare il massimo delle informazioni da chi va via, inoltre, può aiutarvi ad abbassare il vostro tasso di disiscrizioni. Quindi via libera a cercare di capire perchè vanno via e cosa non gli è piaciuto, a cercare di proporre opzioni di sottoscrizione personalizzate e adattabili, personalizzare sia il vostro brand che la vostra unsubscribe page attraverso una umanizzazione del vostro business, mostrando quindi le persone che ci stanno dietro.

Please follow and like us: