7 step per realizzare una campagna di SMS Marketing

Data di pubblicazione: 12-10-2015

7 step per realizzare una campagna di SMS Marketing - EMT Blog best practice e consigli sul direct email marketing

Email marketing e mobile sono una combinazione perfetta. Non solo in termini di responsive email, ma in previsione di campagne di email marketing integrate con un canale di comunicazione che nonostante la semplicità e gli anni, continua a resistere: l’sms!

Strumento di grande efficacia per l’engagement dei consumatori l’sms ha un incredibile potere: arriva sul cellulare senza bisgno i connessione, non disturba troppo, entra in contatto diretto con un utente che ha costantemente il telefono in mano.

Ecco qualche consiglio su come integrare al meglio la strategia via sms con l’email marketing.

1) Personalizzare. Dialogare via sms è una forma di comunicazione amichevole e in una certa misura intima. Il segreto per non fare errori è essere friendly, segmentare quindi il pubblico a seconda di diversi parametri, e implementare strategie diverse per ciascun target.

2) Proprio perché parliamo di una forma di comunicazione che tocca un livello intimo, è necessario farsi riconoscere subito dall’utente. A nessuno piace ricevere messaggi anonimi, quindi impostate chiaramente un mittente.

3) Dovete conquistare l’attenzione del destinatario: l’sms è una forma che agevola il vostro scopo, ma sicuramente digitando qualche parola maiuscola riuscirete a incuriosire ancora di più il destinatario.

4) L’sms è breve per natura: non abbondate! 160 caratteri sono poco più di un tweet e saranno sufficienti a dire le cose importanti che dovete comunicare.

5) Call to action: è il cuore della campagna sms perché, dalla lettura, porta il destinatario all’azione concreta. Si tratta di specificare chiaramente cosa fare: iscriviti, digita, chiama…Dare una deadline e un timing può sollecitare ancora di più.

6) Questione di tempo. Stagioni, eventi, ricorrenze: come per l’email marketing, anche nel caso degli sms dovrete essere puntuali e tenere conto di un insieme di fattori di calendario e di target che potrebbero far fruttare la vostra campagna.

7) Qualche idea. Con gli sms potete mettere alla prova la vostra creatività: semplici messaggi di avviso, oppure concorsi, offerte speciali, rimandi al web, alla tv, profilazione dei clienti, sms per la fidelizzazione, novità in esclusiva, promemoria di appuntamenti, promozione di un’app e, last but not least, avvisi su cambiamenti di programma rispetto a precedenti comunicazioni che, via sms, arriveranno prima e saranno letti con maggiore probabilità.

Please follow and like us: