12 tipi di email migliori da inviare

Data di pubblicazione: 28-4-2016

12 tipi di email migliori da inviare - EMT Blog best practice e consigli sul direct email marketingPrendere ispirazione dai migliori in un campo può rivelarsi una mossa vincente, ancor più se si guarda a veterani del web marketing che negli anni hanno sperimentato varie tecnologie e varie strategie di contenuti.

L’email marketing resta, però, comunque un settore molto competitivo e pur ricevendo a volte delle vere perle di email promozionali, essendo bombardati giornalmente da messaggi promozionali, non sempre riusciamo a notarle.

Ecco allora alcuni esempi di email che hanno colpito nel centro.

Warby Parker

Lo shop di occhiali Warby Parker ha trovato un modo curioso e originale di catturare l’attenzione dell’utente. A partire dall’oggetto della mail che ricorda che la prescrizione medica sta per scadere: una trovata geniale, perchè oltre ad essere utile, è legata al business stesso dello shop. Inoltre, al fondo della mail sono indicati anche degli oculisti da cui è possibile rinnovare la prescrizione.. che dire, è tutto già pronto, mancano davvero solo gli occhiali nuovi!

BuzzFeed

BuzzFeed gioca con i testi, creando dei veri dialoghi logicamente connessi tra loro tra oggetto, preview della mail e il contenuto stesso della mail. Tenendo conto sempre della sintesi e dell’incisività, potrete trovarvi quindi un oggetto come “Sveglia!Alzati ora!” una preview che sembra il seguito “E’ tempo di uscire dal letto. gente” e un contenuto inerente, con tanto di immagine di una sveglia vera e propria.

charity: water

A volte anche le email transazionali sono importanti, ovvero quelle email che vi confermano un’azione fatta sul sito web (un pagamento, un acquisto, una compilazione di un form, ..). Un esempio è la donazione per charity: water, che invece di rispondervi con un’email con del semplice testo, vi informa attraverso una timeline del punto esatto dove il progetto è arrivato grazie al vostro contributo

Canva

Davvero essenziale ma di grande impatto la mail inviata da Canva. Semplicemente una preview dei loro nuovi layouts, una breve descrizione e un invito a provarli. La tentazione c’è davvero.

Cook Smarts

Una soluzione intelligente e un layout che si ripete ogni settimana, in modo da permettere all’utente di sapere esattamente dove trovare le informazioni. Cook Smarts invia ogni settimana un menù settimanale, con foto e ricette di alcuni piatti, la lista di ingredienti e i suggerimenti. “Condividi con un amico” è l’idea social per eccellenza.

Birchbox

Strategia furba quella di Birchbox che inviano una email scusandosi di aver dimenticato il codice sconto nell’ultimo pacco acquistato e recapitato all’utente. Ovviamente il codice non è stato dimenticato davvero, ma è un modo intelligente per catturare l’attenzione e ricordare l’offerta promozionale!

Dropbox

Un’email emozionale quella di Dropbox, che attraverso uno stile a fumetto e una personificazone del vostro box, vi comunica che si sente solo!Divertente e non intrusivo è un ottimo modo per ricordare all’utente dei benefici che il vostro servizio gli può offrire.

Paperless Post

Quale modo migliore di invogliare un utente ad utilizzare una delle vostre cartoline se non chiedergli “Quando cade la prossima festa della mamma? Hai già pensato a prenderle una cartolina d’auguri?” Effetto assicurato.

Turnstyle Cycle

Una email amichevole quella di Turnstyle Cycle, che parte già mettendo le mani avanti, parlando del fatto che sa che voi siete impegnati e che si propone di fare qualcosa per voi per aiutarvi, se vi va. Vi fornisce inoltre tutti i dettagli di cui avete bisogno per rinnovare il vostro abbonamento e vi invita a chiamarli per facilitarvi il tutto.

Stitcher

Brillante e divertente (oltre che adattata per essere responsive), la newsletter di Stitcher vi offre una selezione di contenuti “Raccomandati per voi”, un’attenzione che fa sempre sentire speciali.

Poppin

Gioca tutto sul design. Offrire uno sconto del 15% aiuta sempre, ma funziona meglio se si ha un layout essenziale, dai colori brillanti, moderni e senza inutili fronzoli. Solo i prodotti, resi accattivanti e un promocode. Diretti al punto.

Drybar

Punta sullo stile e sullo stretto necessario. Se sei un potenziale cliente è questo quello che vuoi sapere, niente schede tecniche o lunghe descrizioni, solo quello che ti serve sapere, nè più, nè meno.

Please follow and like us: